Descrizione dell'autore

Web Designer, Programmatore e Sviluppatore SEO 🎖

Home ADS

I token non fungibili (NFT) stanno guadagnando terreno non solo nel mercato delle criptovalute ma in tutto il mondo. Molti altri sono stati interessati a imparare come realizzare arte NFT a causa della sua crescente popolarità e alla fine si sono uniti a questa mania.

Come realizzare l'arte NFT

Per cominciare, i token non fungibili sono valute digitali basate su blockchain che rappresentano una varietà di oggetti rari e unici come immobili virtuali, opere d'arte digitali, carte sportive collezionabili e altro ancora.


Molte persone, sia commercianti (collezionisti) che sviluppatori guadagnano molti soldi da questi token (artisti).


I vantaggi di realizzare arte NFT per artisti digitali saranno discussi in questo saggio. Include anche un tutorial passo passo sulla creazione di arte NFT e risposte alle preoccupazioni più frequenti riguardanti il ​​nuovo settore.


Se sei un artista, perché dovresti realizzare un NFT?


Nel corso della storia gli artisti hanno lottato per ottenere più denaro dal loro lavoro, anche se il valore del loro lavoro è aumentato. Tuttavia, questo esempio non rientra nell’ambito di applicazione dell’art. Per questi tre motivi principali, se sei un artista, dovresti considerare di produrre un NFT:


  • Royalty a vita: gli artisti ricevono denaro dai loro gettoni di arte digitale non solo una volta, ma per il resto della loro vita. Puoi integrare le royalty nella tua opera d'arte digitale per ottenere una parte del ricavato della vendita ogni volta che l'opera d'arte viene venduta a un nuovo utente.
  • La proporzione codificata nelle opere d'arte può variare dal 2,5% al ​​10%, garantendoti il ​​pagamento degli interessi sulle rivendite d'arte NFT per il resto della tua vita.
  • Non dovrai spendere soldi per case d'asta o gallerie d'arte poiché la vendita d'arte NFT viene gestita online attraverso diversi mercati peer-to-peer per un pubblico mondiale. Ciò ti consente di trattenere una parte sostanziale dei guadagni delle vendite.
  • Verificabile e autentico: sebbene chiunque possa vedere, connettersi o scaricare il tuo token di opera d'arte digitale, è detenuto solo da una persona alla volta.

Poiché il creatore, il prezzo di acquisto, i futuri proprietari e i prezzi di acquisizione sono visibili e viaggiano con l'oggetto una volta registrato nella blockchain, ha una prova innegabile di autenticità. Ciò porta ad un grado di apertura del mercato mai visto prima nel campo della pittura convenzionale.


La parte successiva include un tutorial passo passo su come realizzare arte NFT.


Come realizzare arte NFT in 6 semplici passaggi

Seguendo attentamente le procedure seguenti, puoi creare un token di arte digitale:


1- Scegli un mercato NFT

Questa è la prima e più importante fase nella realizzazione della tua grafica NFT. Questo mercato peer-to-peer ha due categorie tra cui scegliere:


  • Solo gli artisti approvati possono coniare o produrre token di arte digitale in questa categoria del mercato NFT. Sono per lo più interessati a token di arte digitale di alta qualità, piuttosto che a cimeli a basso costo.
  • superRare, ad esempio, è un mercato NFT selezionato. Addebitano costi di transazione maggiori e forniscono meno flessibilità in termini di tassi di royalty che possono essere programmati nella tua opera d'arte.
  • Piattaforme self-service: questa categoria di mercato peer-to-peer consente a chiunque di creare il proprio NFT con tutto ciò che desidera. Di conseguenza, puoi utilizzare un'immagine, un filmato o un clip audio per crearne uno tuo. Ti consente inoltre di addebitare la percentuale di royalty che desideri per ogni vendita di token.
  • Questa categoria include piattaforme come OpenSea e Raible. Spesso ci sono troppi imitatori e truffatori in questo tipo di mercato NFT, il che rappresenta una preoccupazione.


È ora di passare alla fase successiva una volta che hai deciso quale mercato utilizzare e creato un account con esso. Tuttavia, poiché questo è un post adatto ai principianti, utilizzerà il coinmarketcap di Opensea come esempio di come generare il tuo token per le arti digitali.


2- Configura un portafoglio digitale

Il prossimo passo è costruire un portafoglio mobile di criptovaluta in cui puoi conservare sia le tue monete che gli NFT. Sì, per la costruzione degli NFT sono necessarie le criptovalute, ovvero l'Ether.


Poiché sulla blockchain di Ethereum vengono generati numerosi NFT , sarebbe vantaggioso possedere Ether. Prima di pubblicare qualsiasi token che hai creato, dovrai pagare la tariffa del gas, che è il costo di una transazione sulla rete Ethereum.


OpenSea normalmente suggerisce di scaricare il plug-in Google Chrome del portafoglio di criptovaluta MetaMask , acquistare ETH e prepararsi a coniare NFT.


Supponiamo, tuttavia, che tu abbia già ETH in un altro portafoglio di criptovaluta. In una situazione del genere, puoi creare un portafoglio Metamask e spostare i tuoi ETH dal tuo portafoglio originale ad esso.


Il costo delle spese del gas durante la creazione di un NFT varia da £ 10 a £ 200 in ETH. Quindi, se disponi di finanze sufficienti, vai alla fase successiva.


Crea la tua collezione NFT

Al momento, non stai producendo il tuo token per le arti digitali. Le mie collezioni appariranno sull'interfaccia del tuo account OpenSea; cliccalo. Funziona come un negozio o una galleria d'arte digitale.


Ora puoi personalizzare la tua collezione dandogli un nome, aggiungendo una descrizione e caricando un'immagine da visualizzare. Questo pone le basi per mostrare il tuo lavoro dopo averlo finito.


4- Creazione del token per le arti digitali

È ora di iniziare il processo principale di creazione del tuo NFT dopo aver terminato la raccolta. Quando fai clic su Aggiungi nuovo elemento, ti verrà data la possibilità di caricare le informazioni per il tuo token, che includono file visivi (JPG, PNG, GIF, ecc.), audio (MP3, ecc.) e 3D (GLB, ecc.). .) e dargli un nome.


Hai la possibilità di coniare una quantità illimitata di token, ma devi farlo uno per uno. È anche fondamentale considerare quante copie diverse dello stesso token vuoi realizzare.


  1. Gettone autonomo: ciò significa che è possibile creare un solo duplicato di quello specifico gettone d'arte digitale, rendendolo ancora più prezioso.
  2. Puoi realizzare quante copie desideri dello stesso gettone utilizzando i gettoni edizione. Per identificare ogni duplicato basta aggiungere il numero dell'edizione.


Quindi, se appropriato, aggiungi attributi, livelli e analisi per aiutare i clienti a ordinare le tue opere d'arte mentre sfogliano la tua collezione. La data in cui hai prodotto il token è un esempio di proprietà.


Fai clic su "Crea" per aggiungere il tuo NFT alla blockchain dopo aver fornito tutti i dati essenziali, come connessioni social, un'immagine aggiornata, una descrizione e un nome. Questo passaggio richiederà che ETH paghi l’approvazione e i costi del gas.


Successivamente, puoi scegliere i token di pagamento che desideri accettare per il tuo lavoro digitale. Puoi anche scegliere la percentuale di royalty che desideri ottenere sulle vendite secondarie della tua opera d'arte.


5- Elencare le tue opere d'arte in vendita

Dopo aver finito di creare i tuoi NFT, il passaggio successivo è venderli. Puoi scegliere tra un listino a prezzo fisso e un'asta in cui puoi scegliere il tuo prezzo.


Se è la prima volta che crei e vendi un NFT, devi pagare il costo del gas prima di esporre la tua opera d'arte.


6- Promuovi il tuo lavoro sui social media

Avrai bisogno di coltivare un grande seguito di fan per aumentare le tue possibilità di vendere il tuo lavoro. Di conseguenza, dovresti condividere la tua connessione diretta con i potenziali acquirenti e promuovere la tua opera d’arte sui social media per aiutare le persone a trovarla.

Come realizzare arte NFT nel 2022

Come creare arte NFT senza codifica


  • Non è necessario scrivere alcun codice per realizzare la tua grafica NFT.


Il seguente metodo passo passo è un esempio di come realizzare un token di arte digitale senza codifica. È facile da usare e ti consentirà di iniziare a detenere i diritti di proprietà sui tuoi token di arte digitale.


Nel frattempo, alcune piattaforme NFT includono istruzioni pratiche e dovresti essere in grado di realizzarle finché hai accesso a Internet.


Quanto costa creare un NFT?


Tuttavia, mentre il costo per generare una NFT può essere inferiore a un dollaro, il costo per venderne una può essere di migliaia di dollari. Ad esempio, Allen Gannett, uno sviluppatore di software per PC , ha speso circa 1.300 dollari per quattro NFT, che ha venduto per 76 dollari su eBay. Inoltre ha dovuto pagare altri 88 dollari per l'offerta. Di conseguenza, ha perso più di $ 1.000.


FAQ


Gli NFT sono criptovalute?


Nonostante gli NFT siano una sorta di token crittografico , non sono la stessa cosa delle criptovalute. Questa distinzione è dovuta al fatto che non sono intercambiabili.


Le criptovalute possono essere scambiate per la stessa quantità di denaro. Un bitcoin , ad esempio, può essere scambiato con un altro bitcoin senza perdere o guadagnare valore. Un token non fungibile, invece, non può essere scambiato con un altro allo stesso tasso. Anche se provengono dallo stesso pacchetto, non esistono due NFT uguali.


Quali rischi sono associati agli NFT?


Il conio e la vendita di NFT non sono tutto arcobaleno e sole. Presenta una serie di pericoli. Sono i seguenti:


  • Troppa speculazione: il mercato è ora molto speculativo, con molti nuovi investitori che cercano rapidi profitti sui loro investimenti. Di conseguenza, è più probabile che le persone perdano denaro, in particolare se il "ronzio" iniziale si dissipa.
  • Tariffe elevate per le commissioni sul gas: la tariffa pagata per le transazioni sulla blockchain di Ethereum a volte può diventare piuttosto elevata, influenzando allo stesso tempo il prezzo dell'NFT. Se i token sono eccessivamente costosi e hanno poco valore, i potenziali acquirenti verranno allontanati, con conseguenti perdite per l’investitore.
  • È possibile che non inizierai subito a vendere i tuoi NFT. La tua opera d'arte potrebbe essere sepolta tra la stragrande maggioranza delle altre opere d'arte e dovrai lavorare duro per attirare l'attenzione dei collezionisti. È anche preferibile avere un vasto pubblico in modo da poter vendere i tuoi token per un sacco di soldi.


Dove posso acquistare e vendere NFT?


A causa della loro intercambiabilità, gli NFT, a differenza delle criptovalute, non sono negoziati in borsa. Possono, tuttavia, essere acquistati e venduti su una varietà di mercati peer-to-peer. OpenSea, Raible, SuperRare, Maker's Place e altri sono esempi popolari.


Conclusione

  • Il mercato NFT è ancora agli inizi e ci sono diverse opportunità di espansione.


L’intero mercato NFT valeva solo 30 milioni di sterline qualche anno fa. Tuttavia, negli ultimi mesi il mercato è salito a oltre 300 milioni di sterline, man mano che è cresciuto l'entusiasmo per i token non fungibili e personalità e organizzazioni importanti come Mark Cuban, la National Basketball Association (NBA) e altri si sono uniti al carrozzone.


Entrare presto ti offrirà un vantaggio rispetto ad altri artisti nel lungo periodo e questo articolo ti mostrerà come iniziare.

Advertisement first article

Advertisement below the article

Back to top button